Risultati della ricerca:

Locandina La terra degli uomini rossi

La terra degli uomini rossi

Mato Grosso do Sul (Brasile). 2008. I fazendeiro conducono la loro esistenza ricca e annoiata. Possiedono campi di coltivazioni transgeniche che si perdono a vista d'occhio e trascorrono le serate in compagnia dei turisti venuti a guardare gli uccelli [birdwatchers]. Ai limiti delle loro proprietà, cresce il disagio degli indio che di quelle terre erano i legittimi abitanti. Costretti in riserve, senza altra prospettiva se non quella di andare a lavorare in condizioni di semi schiavitù nelle ...

Locandina La Terra Degli Uomini Rossi - Birdwatchers

La Terra Degli Uomini Rossi - Birdwatchers

Mato Grosso do Sul (Brasile). I fazendeiro conducono la loro esistenza ricca e annoiata. Possiedono campi di coltivazioni transgeniche che si perdono a vista d'occhio e trascorrono le serate in compagnia dei turisti venuti a guardare gli uccelli (birdwatchers). Ai limiti delle loro proprietà, cresce il disagio degli indio che di quelle terre erano i legittimi abitanti. Costretti in riserve, senza altra prospettiva se non quella di andare a lavorare in condizioni di semi schiavitù nelle pia...

Locandina Ma Quando Arrivano Le Ragazze?

Ma Quando Arrivano Le Ragazze?

Gianca e Nick sono due ventenni bolognesi che si conoscono nel 1994 a Perugia durante lo stage per giovani musicisti di Umbria Jazz. Hanno vent’anni e entrambi sognano una carriera: Gianca suonando il sax e cercando di corrispondere alle aspettative di un padre che ha abbandonato le sue velleità artistiche per diventare un affermato commercialista, Nick dedicandosi alla sua tromba come per una sorta di rivincita su una situazione familiare squallida ed affettivamente arida. Nasce una amiciz...

Locandina Il Posto Dell'anima

Il Posto Dell'anima

La sede di Campolaro della Carair, multinazionale americana produttrice di pneumatici comunica l’imminente chiusura e il conseguente licenziamento di tutti gli operai molti dei quali provenienti dallo stesso, piccolo paese delle montagne circostanti. Gli operai non si vogliono arrendere, reagiscono e si organizzano: la fabbrica viene occupata, nasce un sito internet. Il caso passa dalle televisioni locali al Tg regionale, fino ad acquisire risonanza nazionale. Intrecciate alla lotta, le vic...

Locandina Non è mai troppo tardi

Non è mai troppo tardi

Autunno 1946. La Grande guerra è finalmente terminata e nei drammatici giorni della ricostruzione, il giovane maestro Alberto Manzi (Claudio Santamaria) accetta di andare ad insegnare nel carcere minorile di Roma. Una scuola che non è propriamente una scuola, senza cattedra né banchi e con davanti novanta ragazzini che hanno già fatto scappare altri quattro insegnanti. Giorno dopo giorno, sfidando l’iniziale ostilità dei suoi alunni, Manzi insegna a leggere e a scrivere a decine di minori con...

Locandina Torneranno i prati

Torneranno i prati

Siamo sul fronte Nord-Est, dopo gli ultimi sanguinosi scontri del 1917 sugli Altipiani. Nel film il racconto si svolge nel tempo di una sola nottata. Gli accadimenti si susseguono sempre imprevedibili: a volte sono lunghe attese dove la paura ti fa contare, attimo dopo attimo, fino al momento che toccherà anche a te. Tanto che la pace della montagna diventa un luogo dove si muore. Tutto ciò che si narra in questo film è realmente accaduto. E poiché il passato appartiene alla memor...

Locandina Brutti e cattivi

Brutti e cattivi

Il Papero, Ballerina, Il Merda e Plissé si improvvisano rapinatori per il colpo che cambierà la loro vita. Non importa se il primo è senza gambe, Ballerina, la sua bellissima moglie, non ha le braccia, se Merda è un rasta tossico e Plissé un nano rapper. Sono solo dettagli. Per loro non ci sono ostacoli. Solo sogni. Anche se, dopo il colpo, le cose si complicano: ogni componente dell\'improbabile banda sembra avere un piano tutto suo per tenersi il malloppo. Tutti fregano tutti senza nessun...